Le Direzioni dell'Istituto Casa di Riposo Caprotti Zavaritt:

  • recepite le ulteriori disposizioni di Regione Lombardia e di ATS Bergamo allo scopo di evitare la diffusione del CoVid 19
  • visto che il numero dei contagi da Coronavirus è in costante aumento anche nelle nostre zone
  • considerata la fragilità clinica dei nostri Ospiti

regolano l’accesso dei famigliari in Struttura limitato ad un solo familiare alla volta a condizione che sia provvisto di appositi Dispositivi di Protezione Individuale quali mascherine e guanti monouso. Si limita inoltre l’accesso ad un massimo di tre familiari contemporaneamente per la durata della visita di 15 minuti.

Il mancato rispetto delle prescritte norme di igiene (dotazione DPI) non consentirà l’accesso alla RSA.

Ci scusiamo per il comprensibile disagio, siamo certi dell’efficacia delle azioni richieste dal Ministero e del senso civico della Collettività.
Rimaniamo comunque a Vostra completa disposizione per ogni eventuale chiarimento o necessità.

Coronavirus